Langhe rosso DOC

La Bisbetica

Langhe rosso La Bisbetica

CLASSIFICAZIONE: Langhe rosso DOC
ZONA DI ORIGINE: Langhe, comune di Treiso
TIPO DI SUOLO, ESPOSIZIONE E ALTITUDINE: il terreno è una marna bianca calcarea leggermente argillosa di origine marina. L’altitudine varia dai 200 ai 350 metri slm. Esposizione Ovest.

 
METODO DI VINIFICAZIONE: la vendemmia avviene i primi giorni di ottobre per raggiungere l’equilibrio di maturazione tra le tre diverse varietà che compongono quest’uvaggio.
L’uva, pigiata e diraspata, viene poi travasata nelle vasche per la fermentazione. La macerazione si protrae per circa 10-12 giorni a temperature di circa 28-30° C con rimontaggi e follature dosati per raggiungere una sufficiente estrazione polifenolica. Dopo la pressatura il vino termina la fermentazione alcolica in vasche d’acciaio dove avviene anche la fermentazione malolattica. Si prosegue con l’invecchiamento in barriques che si protrae per circa 10-12 mesi. Dopo l’imbottigliamento, senza alcun intervento di filtrazione, il vino viene affinato in bottiglia per almeno tre mesi prima di essere commercializzato.

 
BOTTIGLIE PRODOTTE: 3000 bottiglie

 
RESE PER ETTARO: 80 ql/ha

 
DATI ANALITICI 
Alcool: 13,5-14,5% vol.
Estratto secco netto: 28-30 g/litro
Acidità totale: 5,5-5,8 g/litro

 
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Colore: rosso carminio fitto ed impenetrabile.
Profumo: intenso e persistente con evidenti richiami alla confettura di amarene e alle spezie.
Gusto: pieno, caldo e di buona persistenza con riconoscimenti di frutta matura e vaniglia.