Langhe DOC Sauvignon

Neta

CLASSIFICAZIONE: Langhe DOC Sauvignon
ZONA DI ORIGINE: Langhe, comune di Treiso
VARIETÀ E PERCENTUALI: Sauvignon Blanc 100%
TIPO DI SUOLO, ESPOSIZIONE E ALTITUDINE: il terreno è una marna bianca calcarea leggermente argillosa di origine marina. L’altitudine varia dai 200 ai 350 metri slm. Esposizione est.

 

METODO DI VINIFICAZIONE: la vendemmia avviene nella seconda metà del mese di agosto. L’uva viene raccolta a mano nelle prime ore del mattino per evitare che il caldo deteriori la qualità dell’uva e, dopo la cernita, viene posta in ceste di plastica forata. Dopo l’immediata pressatura il mosto viene sottoposto ad una decantazione statica al termine della quale inizia la fermentazione alcolica che viene effettuata a temperature di 15-16° C. Tutto il ciclo produttivo che porta alla fermentazione viene eseguito proteggendo il mosto con l’ausilio del ghiaccio secco. Finita la fermentazione il vino viene affinato in vasche d’acciaio a temperatura controllata (max 18° C) per circa 3 mesi. Senza alcun intervento di filtrazione il vino viene poi imbottigliato. Seguono almeno 2 mesi di affinamento in bottiglia.

 

BOTTIGLIE PRODOTTE: circa 3000 bottiglie.
RESE PER ETTARO: 80 ql/ha
DATI ANALITICI 
Alcool: 12,5-13,5% vol.
Estratto secco netto: 18-19 g/litro
Acidità totale: 5,5-6 g/litro

 

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Colore: giallo paglierino con riflessi verdolini.
Profumo: fine ed elegante con aromi vegetali (salvia e foglia di pomodoro) e note fruttate di pesca matura.
Gusto: intenso e abbastanza persistente con piena corrispondenza naso-bocca. Chiude piacevolmente con buona sapidità.