1919
Carlo Nada fonda l’Azienda in località Rombone, nell’allora comune di Barbaresco.

1955
Giovanni Nada, suo figlio e seconda generazione, gli succede e continua la sua professione di viticoltore.
1989
Gian Carlo Nada nipote di Carlo e terza generazione, enologo, con la moglie Ada, dà nuovo impulso e innovazione all’Azienda con la stessa passione per la vite e per il vino.
2001
Nel 2001 Anna Lisa e suo marito Elvio prendono in mano le redini dell’azienda.
OGGI
Elvio, dopo la prematura scomparsa di Gian Carlo nel 2012, si occupa oltre che dei vigneti anche della cantina, mentre Anna Lisa continua a dedicarsi principalmente all’agriturismo in attesa dell’aiuto delle 3 figlie Elisa, Serena e Emma.
1919 - Carlo Nada
1919 – Carlo Nada
1955/1989 - Giovanni Nada e Gian Carlo Nada
1955/1989 – Giovanni Nada e Gian Carlo Nada
1989 - Gian Carlo Nada
1989 – Gian Carlo Nada
Elvio e Anna Lisa
Elvio e Anna Lisa
Ada Nada con Anna Lisa Nada e le figlie Elisa Serena e Ginevra
Ada Nada con Anna Lisa Nada e le figlie Elisa Serena e Ginevra
Ada Nada con Anna Lisa Nada Elvioe le figlie Elisa Serena Ginevra
Ada Nada con Anna Lisa Nada Elvioe le figlie Elisa Serena Ginevra